Tropea: sifitalizzato lo Stato Civile. Velocizzate le certificazioni.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

È Trooea il primo comune del Centro Sud ad aver completamente sigitalizzato lo Stato Civile. Dagli scorsi giorni, infatti, sarà possibile richiedere ed ottenere le certificazioni velocemente e senza recarsi agli uffici; direttamente da casa, con un click. Per il sindaco Giovanni Macrì che ha rilanciato un’intervista all’ Ansa “si tratta di un traguardo importantissimo, che inorgoglisce tutta la macchina comunale, la comunità e l’intera regione, un altro prezioso risultato che risponde all’attenzione ed agli investimenti strategici che come Amministrazione comunale abbiamo destinato sin dal nostro insediamento all’innovazione tecnologica, al risparmio ed alla digitalizzazione e, quindi, al miglioramento delle procedure, del funzionamento ed in generale della risposta della pubblica amministrazione al cittadino. Insieme ai comuni di Rosignano Marittimo (Livorno), San Lazzaro di Savena (Bologna), Serravalle Sesia (Vercelli) e Valeggio sul Mincio (Verona), Tropea ha partecipato al progetto pilota sostenuto dal Ministero dell’Interno e realizzato con il supporto del Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, completando quindi la fase durata circa un anno di sperimentazione e che ha portato adesso all’adozione controllata”..Numerose le positività del progrtto Gli atti di nascita – è detto ancora nella nota – matrimonio, unione civile, e morte saranno registrati e conservati digitalmente, in un unico archivio digitale nazionale, accessibile a ogni amministrazione e a ogni portatore di interesse legittimo. I vantaggi per i comuni sono importanti, perché il processo di registrazione e conservazione è più efficiente, in quanto automatizzato. Così, inoltre, si riducono i tempi e gli errori. I controlli e le consultazioni in questo modo divengono più facili e rapidi. Ed anche per i cittadini ci sono numerosi vantaggi, a iniziare dall’accessibilità: i certificati saranno sempre disponibili online, in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo. Saranno quindi rilasciati in tempi rapidi, senza bisogno di recarsi fisicamente allo sportello”.
Francesco Rizza

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp