Tags : Tommaso Campanella

Viaggio nella storia dell’utopia i “due Tommasi”: l’inglese Moro ed

Se fin dalle proprie origini il Cristianesimo  fu  percorso da eresie e scismi  registrando particolarmente nel Medioevo numerose eresie;  la più grave delle fratture nella Chiesa occidentale fu quella che si registrò con la Riforma protestante.   Era da poco iniziato il XIV secolo quando la maggior parte dei Cristiani dell’Europa centro settentrionale si distaccarono dalla […]Leggi

Cosenza eretica e vivace. Reportage nel centro storico della Capitale

Cupi a notte canti suonano \ da Cosenza su ‘l Busento, \ cupo il fiume gli rimormora del suo gorgo sonnolento \ su e giù pe ‘l fiume passano \ e ripassano ombre lente: \ Alarico i Goti piangono, \il gran morto di lor gente”. Con i versi del Platen tradotti in italiano da Carducci, ritorno  con la fantasia al fiero condottiero,   seppellito secondo la leggenda […]Leggi

Spigolature storiche. I Calabro Valdesi, le rivolte nel vice Reame

Come osserva il linguista G.I. Ascoli, il Franco Provenzale è una varietà linguistica che riunisce insieme, con alcuni suoi caratteri specifici, più altri caratteri che sono comuni al Francese ed al Provenzale. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, “non si tratta di una tarda confluenza di elementi diversi, ma bensì di un’attestazione di una lingua […]Leggi