Tags : Claudio Stroppa

Viaggio nella storia dell’utopia i “due Tommasi”: l’inglese Moro ed

Se fin dalle proprie origini il Cristianesimo  fu  percorso da eresie e scismi  registrando particolarmente nel Medioevo numerose eresie;  la più grave delle fratture nella Chiesa occidentale fu quella che si registrò con la Riforma protestante.   Era da poco iniziato il XIV secolo quando la maggior parte dei Cristiani dell’Europa centro settentrionale si distaccarono dalla […]Leggi

Breve viaggio nella storia filosofica dell’ Utopia: Platone e Gioacchino

“Utopia: termine che, coniato da Tommaso Moro per l’opera omonima, designa solitamente designa solitamente un ordinamento politico sociale  senza privilegi, abusi e ingiustizie”. Invece,  “con la denominazione introdotta da F. Engel di socialismo utopistico la letteratura marxisistica designa quelle dottrine riformatrici quali il sansimonismo, il fourierismo, le quali prospettano l’ordinamento futuro della società senza preoccuparsi […]Leggi