ROMA – Il vino di Cirò fra “I Migliori Vini Italiani”: premiata la Tenuta Iuzzolini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Si è da poco conclusa la 23esima edizione de “I Migliori Vini Italiani” organizzata dalla Sens Eventi di Luca Maroni, il noto critico enoico che ama definirsi “L’analista sensoriale”.

Per la Tenuta Iuzzolini e per la Calabria è stato un onore essere stati invitati per presentare le eccellenze. Pasquale Iuzzolini, amministratore della tenuta, ha espresso grande soddisfazione per il successo ottenuto dal loro pluripremiato Donna Giovanna, recentemente eletto miglior Vino Bianco d’Italia con il massimo punteggio di 99 punti. Le sue parole riflettono la determinazione dell’azienda nel valorizzare le eccellenze locali e nel contribuire alla crescita della regione: “Stiamo investendo molto in questo vino, che è uno dei grandi orgogli della Calabria. Il suo successo è evidente, e speriamo che possa spingere più persone a visitare la nostra splendida regione.”

Tante anche le parole spese da parte di Luca Maroni verso il Donna Giovanna, dicendo “Si conferma bicchiere più distintivo di Calabria. Rarissimo incontrare una serie di Vini Bianchi tutti d’una pulizia olfattiva, speziato e di una suadenza espressiva che ogni sensazione avvolge in seta sopraffina. Un bianco diverso, archetipico che di certo meritava di essere il primo 99 della Calabria.”

Particolari encomi attribuiti alle eccellenze dell’azienda anche da chi era lì per godere dell’evento. Sono spiccati tra tutti quelli rivolti ovviamente al Donna Giovanna, un greco bianco in purezza di vendemmia tardiva che in tutte le sue forme, ha saputo addolcire i cuori dei visitatori.

In sintesi, la partecipazione alla manifestazione è stata un’esperienza illuminante per la Tenuta Iuzzolini, che ha dimostrato il valore e il potenziale dei vini calabresi sul mercato nazionale e internazionale.

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp