CROTONE: I debiti comunali verso la Congesi si discutano in Consiglio comunale.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

Il Consiglio comunale di Crotone impegni, con una propria delibera, l’Amministrazione comunale del sindaco Vincenzo Voce ad affrontare e risolvere la propria situazione debitoria nei confronti della Congesi. È quanto chiedono al Primo Cittadino pitagorico, al presidente del Consiglio comunale Mario Megna, alla conferenza dei capigruppo ed alla segreteria del Municipio i consiglieri Fabrizio Meo e Marisa Luana Cavallo. In un particolare momento storico in cui, anche per i numerosi crediti avanzati da diversi Comuni la Congesi sta per fallire, a detta del due Consiglieri ritengono che gli oltre 14 milioni di euro di debiti del Comune se non siano affrontati con la dovuta attenzione produrrebbero il dissesto finanziario dello stesso Ente. Da qui la richiesta della discussione nella Civica Assise nella convinzione che su determinate problematiche il confronto debba essere trasversale alla maggioranza ed alla minoranza nel Consiglio comunale crotonese.
Francesco Rizza

Mozione Sorical (1)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su whatsapp
WhatsApp